Collegamenti sponsorizzati

Sequestro veicolo senza assicurazione

Rischio sequestro del veicolo se si circola senza assicurazione Rc auto

Pubblicato da
Articolo aggiornato il
Rischio sequestro del veicolo se si circola senza assicurazione Rc auto
Collegamenti sponsorizzati
Per chi circola senza assicurazione rc auto, il rischio è quello del sequestro e della confisca del veicolo, secondo quanto disposto dall'articolo 193 del Codice della strada. Vediamo nel dettaglio le sanzioni previste e le possibilità di ridurre le sanzioni pecuniarie derivanti dal sequestro di un veicolo senza la copertura dell'assicurazione.
Nonostante i recenti provvedimenti del Governo in materia di controllo e disincentivo alle frodi assicurative, ancora milioni di auto circolano senza assicurazione rca. Ricordiamo che le sanzioni previste in caso di omessa assicurazione o circolazione con contrassegno contraffatto sono in base all’art. 193 del nuovo Codice della Strada il sequestro del veicolo posto in circolazione privo della copertura assicurativa obbligatoria e la confisca dello stesso se, nel termine fissato con l’ordinanza di ingiunzione, non viene pagato, unitamente alla sanzione pecuniaria applicata, anche il premio di assicurazione per 6 mesi. E’ prevista inoltre una sanzione pecuniaria che va da un minimo di Euro 655 a un massimo di Euro 2.363 ridotta di un quarto quando l’assicurazione del veicolo sia comunque operante nei 15 giorni successivi al termine previsto per il pagamento dei premi.
Ciò significa che la sanzione è ridotta ad un quarto se l'assicurazione viene riattivata entro il 30 giorno dalla scadenza (cioè dal 16° al 30°). La sanzione amministrativa è inoltre ridotta ad un quarto quando l'interessato entro trenta giorni dalla contestazione della violazione, previa autorizzazione dell'organo accertatore, esprime la volontà e provvede alla demolizione e alle formalità di radiazione del veicolo.
Va infine anche considerato che se si è circolato con un contrassegno di assicurazione contraffatto e si vuole successivamente mettersi in regola, essendo sprovvisti di un attestato di rischio valido, la nuova classe di merito di partenza sarà quella più bassa, la 18°.

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie

Angelo (staff) Scrive:
21/11/2013

A Giuseppe, scusandomi per l'estremo ritardo, rispondo che in mancanza di disdetta (se trattasi di scadenza di annualità) da una delle parti esistono ancora i 15 giorni, ma questo non elimina la possibilità che dopo 5 giorni dalla scadenza ci possa essere qualche problema con i tutori dell'ordine! A Sebastiano posso solo consigliare di recarsi presso i carabinieri e con molta calma e savoir faire cercare di trovare un accomodamento e poi provare a chiedere l'eventuale dilazione.
sebastiano http://53 Scrive:
13/11/2013

salve in settimana mi hanno fermato senza assicurazione scaduta da qualche mese , e idem revisione.libretto sequestrato e verbale 841 , 168 e fermo amministrativo ora :se faccio l'assicurazione il libretto lo poso ritirare dai carabinieri e pagare entro 60 giorni il verbale? se invece voglio dilazionare come funziona?
giuseppe Scrive:
04/10/2013

Salve, volevo fare una domanda...la mia rca è scaduta da una settimana, mi confermate che circolando non corro il rischio di ammende rientrando nei 15 giorni di tolleranza? ovviamente ho il contrassegno scaduto ben visibile sul parabrezza! grazie mille!
Angelo (staff) Scrive:
10/09/2013

Salve a Matteo posso consigliare di informarsi presso il deposito, mentre a nux72 rispondo che non mi risulta sia vietato rimuovere alcuni pezzi dal mezzo da rottamare.
nux72 Scrive:
30/08/2013

salve sono stato beccato con l'assicurazione scaduta mi hanno fermato e sequestrato la moto ho deciso di rottamare la mia moto pero avendo circa un mese prima di rottamarla posso vendere i pezzi prima di rottamarla?
Matteo Scrive:
01/07/2013

Mi hanno sequestrato moto priva di assicurazione. Essendo molto vecchia ho deciso di demolirla per pagare un quarto di pena pecuniaria (Art.193 comma 3). Quanto mi costerà circa il sequestro+custodia in depositeria convenzionata(ACI)?
Angelo (staff) Scrive:
13/06/2013

A Viola rispondo che le sanzioni non sono commisurate ai giorni in cui si è circolati senza assicurazione ma sono la giusta punizione per chi ha infranto una norma!!!, ed è pure poco (infatti circolare senza assicurazione oltre ad essere un reato provoca tutto quello che sentiamo in televisione come ad esempio l'omissione di soccorso). Fosse per me metterei il ritiro della patente ed il sequestro del mezzo per almeno un anno, per chi circola senza copertura assicurativa. A Gabriele dico che, purtroppo ci sono delle norme, molte sbagliate, è vero, ma ci sono! Provi a rivolgersi ad un avvocato ma sono molto dubbioso. Ciao
gabriele Scrive:
11/06/2013

purtroppo sono stato preso dai carabinieri con l'assicurazione scaduta e partito subito con un verbale di 853,00 e il fermo amministrativo da custodire nel cortile della mia abitazione ora per poterla rimettere in strada devo pagare il verbale e pagare l'assicurazione per almeno 6 mesi e fino qua penso che tutti lo sappiamo ora quello che mi chiedo e che con tutta la mia volonta ma essendo disocupato con tanto di documentazione mi sono recato presso l'ufficio della preffettura nell'ufficio verbali ed mi e stato detto che le multe fatte a causa dell'assicurazione non possono essere dilazionate ratealmente perche devono passare prima i 60 giorni poi devono venire a prendersi l'auto aumentare il verbale e solo dopo si potrebbe rateizzare dico ma questi sono scioccati o chi fa le leggi a fumato prima di scrivere questa normativa ..il bello pero che da internet ho scaricato una pagina che dice che si puo rateizzare vi chiedo un consiglio come devo fare a chi mi devo rivolgere per dilazionare il verbale
viola Scrive:
08/06/2013

la mia assicurazione e scaduta al 20maggio scorso in teoria da venti gg oggi mi hano secuestrato la machina,se io lunedi 10giugnio pago l,assicurazione per quanto devo paggare di sanzione?grazie.
Angelo (staff) Scrive:
20/05/2013

Francamente è la prima volta che sento una cosa del genere anche perché non è possibile modificare un contratto per fare in modo che ci siano i sei mesi a partire da oggi ed ammesso che si potesse fare si sposterebbe di 3 mesi (nel suo caso) la scadenza del contratto e quindi anche l'attribuzione della classe di merito. I sei mesi interi ci sono (deve dire a questi signori) se si stipula un nuovo contratto ma se si paga una quietanza scaduta tempo addietro non è possibile!
alessandro t. Scrive:
14/05/2013

Buongiorno, sto effettuando la pratica di dissequestro dell'auto per mancato pagamento dell'assicurazione. Ho pagato, come richiestomi, la sanzione di 841 euro e 6 mesi di assicurazione, ovvero la seconda rata semestrale dell'assicurazione annuale (febbraio-agosto) che era scoperta al momento del sequestro. La polizia locale mi contesta la cosa e la ritiene insufficiente perchè sostiene che i 6 mesi di assicurazione vanno conteggiati da adesso (e cioè maggio-novembre) e devo quindi stipulare una polizza supplementare per coprire i 3 mesi mancanti. Ma leggendo il comma 4 dell'art. 193 del Codice della Strada c'è scritto che l'interessato deve corrispondere "il premio di assicurazione per almeno sei mesi", senza specificare che la decorrenza del premio deve partire dalla data del dissequestro. A questo punto che cosa devo fare? Grazie per la risposta.
Angelo (staff) Scrive:
06/05/2013

A Grazia Rita rispondo che deve specificare cosa vuol dire "lasciare in conto vendita" esiste un documento che dice che a tal ora di tale giorno è stato laciato in custodia al sig. X il motoveicolo y? Oppure è una cosa tra amici senza nulla di scritto? Non bisogna togliere la polizza se si è ancora i proprietari di un mezzo perchè si risponde del suo utilizzo sempre e comunque!!! A Tommaso rispondo che deve girare la domanda a chi ha operato il sequestro mentre a Cinzia dico che se la moto non è assicurata non deve circolare e se non avesse circolato non sarebbe stata sequestrata quindi la multa non cambia, perché al momento in cui è stata sequestrata risultava senza assicurazione! Non esistono sconti
Cinzia Scrive:
02/05/2013

Buongiorno, premettendo che assicuro la moto solo d'estate ed era scaduta a ottobre 2012 quando poche settimane fa mi è stata sequestrata la moto perchè non assicurata. Ho subito provveduto il giorno successivo a pagare l'assicurazione(avevo già il RID)devo pagare 840€ oppure mi spetta la multa ridotta? Grazie
Tommaso Scrive:
30/04/2013

Si metta caso che circolavano senza assicurazione e gli viene fatto un verbale di 800,00euro e sequestrato il libretto cosa deve fare per riavere il libretto di circolazione
grazia rita Scrive:
29/04/2013

io ho lassciato in conto vendita il mio scooter presso una autofficina e ho disdetto la polizza scaduta il 18 gennaio di assicurazione perchè non doveva viaggiare. il meccanico che lo aveva in custodia ci è andato in giro. a giorni fora si è beccato una ingiunzione e ora il motorino è sotto sequestro, che succede?nessuno mi sa dare informazioni precise...
Angelo (staff) Scrive:
23/04/2013

A Rosy rispondo che francamente non ho la più pallida idea ma credo che riceverà una "autorizzazione" scritta in cui sarà sollevata da qualunque responsabilità e materialmente l'amico provvederà alla rimozione del mezzo. A Rosario rispondo che la legge è chiara il mezzo sensa assicurazione deve essere ricoverato in un luogo "privato" ed il parcheggio condominiale non è un luogo privato ma ci passano altri mezzi, pedoni ed in particolare bambini che giocando potrebbero farsi male su una parte del mezzo parcheggiato e sprovvisto di assicurazione quindi il sequestro è giusto.
rosario Scrive:
22/04/2013

si metta caso che il veicolo sprovvisto di copertura assicurativa stava in sosta in un parcheggio condominiale ,e 'normale che viene confiscato,e sanzionato di euro 841,00, e se voglio riaverlo cosa devo fare?
rosy Scrive:
20/04/2013

Sono custode di un veicolo di un amico beccato senza assicurazione.come avverrà il dissequestro? E io cosa devo fare in quello sede?
staff http://twitter.com/assicurazion Scrive:
21/01/2013

@luigi: sì è normale. Per riaverlo dovrà pagare la sanzione e assicurare il veicolo.
LUIGI Scrive:
20/01/2013

si metta caso che il veicolo sprovvisto di copertura assicurativa da 90 giorni stava in sosta in un parcheggio pubblico ,e 'normale che viene confiscato,e sanzionato di euro 841,00, e se voglio riaverlo cosa devo fare?


Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Consulente automobilistico

Alle agenzie di consulenza automobilistica potete rivolgervi per il disbrigo di ...

Motorizzazione civile

Cerchi contatti, indirizzi, numeri di telefono e orari di apertura degli uffici ...

Demolitori auto

La demolizione dell'auto appare come un passaggio abbastanza semplice. In ...


Collegamenti sponsorizzati
Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet