Collegamenti sponsorizzati

Garanzia fideiussoria per appalti pubblici

Garanzie negli appalti pubblici: cauzioni e fideiussioni

Pubblicato da
Articolo aggiornato il
Garanzie negli appalti pubblici: cauzioni e fideiussioni
Collegamenti sponsorizzati
Come funziona e perché è necessaria la garanzia fideiussoria negli appalti pubblici? In questo articolo redatto con la collaborazione dei professionisti di Tuttocauzioni.it, scopriamo come funzionano le polizze fideiussorie e le cauzioni necessarie al corretto svolgimento dei lavori oggetto di gare di appalto pubblico in Italia.
Quando si parla di appalti si parla anche di garanzie e fideiussioni, ossia strumenti che tutelino il soggetto che presenta la domanda, ad esempio, per lo svolgimento di lavori, dato l'elevato valore economico dei lavori oggetto dell'appalto.

Garanzie al creditore
In un'accezione ampia e generale, la cauzione funge da garanzia per il creditore. Quindi, l'obiettivo di una cauzione è fornire una tutela al creditore ed evitare che il soddisfacimento del suo credito possa essere compromesso dall'insolvenza o dall'inadempimento del debitore.

Due garanzie
Le garanzie sono date al committente per rafforzare gli impegni presi da un'impresa in due passaggi:
• quando l'impresa stessa avanza la sua offerta e quindi s'impegna, in caso si aggiudichi la gara, a stipulare il contratto;
• quando l'impresa appaltante si impegna a svolgere e completare correttamente i lavori oggetto della gara d'appalto.

Cauzione provvisoria
La cauzione provvisoria è legata a tutelare l'effettiva stipula del contratto da parte del soggetto economico che si è aggiudicato la gara d'appalto. Questa deve garantire il 2% del prezzo base, come disciplinato dall'art. 75 del Codice degli appalti. L'obiettivo è tutelare il committente garantendo l'impegno dell'offerente a stipulare il contratto. L'importo della cauzione può essere ridotto del 50% qualora l'impresa offerente sia in possesso della certificazione ISO.

Cauzione definitiva
Se la cauzione è definitiva, questa garanzia fideiussoria deve essere almeno pari al 10% dell'importo contrattuale. Ciò è stabilito dall'art. 113.1 del Codice degli appalti. L'ammontare della cauzione definitiva può variare nel caso ci sia aggiudicazione con ribasso d'asta se questo eccede il 10% oppure il 20%. La somma posta sotto cauzione è progressivamente svincolata nel momento in cui si raggiunge un certo ammontare di lavori svolti certificati da un apposito documento.

Forme della cauzione
La garanzia può essere, inoltre, costituita in diverse forme: nel caso di cauzione, contanti o titoli del debito pubblico garantiti dallo Stato; nel caso di fideiussione, a scelta dell'offerente può essere bancaria o assicurativa.

Accessorietà
La cauzione è quindi un elemento accessorio che rafforza l'adempimento di una data obbligazione da parte del debitore nei confronti del creditore.

Fideiussione
Nel caso in cui l'oggetto della cauzione sia un bene reale si parla allora di pegno. Se, invece, la garanzia è personale, allora si parla di fideiussione. Personale appunto perché il fideiussore si impegna con tutto il proprio patrimonio personale a garantire l'adempimento dell'obbligazione, nel caso non vi provveda il debitore.

Ovviamente, la materie è complessa e qui si è voluto dare solo una panoramica generale di alcuni aspetti ritenuti importanti. Non vanno dimenticate, comunque, le cauzioni per anticipazioni e quelle per concessioni edilizie, oltre alle fideiussioni per rimborso Iva. Per ulteriori info su fideiussioni e cauzioni visitate l'apposita sezione del nostro portale. 

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Polizze fidejussorie

Insolvenze, mancate consegne, mancati recuperi, mancato termine dei lavori, ...


Collegamenti sponsorizzati
Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet