Collegamenti sponsorizzati

assicurazioni mobile e applicazioni

Assicurazioni: mai così Mobile!

Pubblicato da
Articolo aggiornato il
Assicurazioni: mai così Mobile!
Collegamenti sponsorizzati
Che gli italiani abbiano una forte tendenza a utilizzare smartphone e tablet per effettuare acquisti è una cosa risaputa. Gli operatori del settore assicurativo, compagnie e comparatori, si sono attivati mettendo sul mercato una serie di applicazioni per dispositivi mobile utili a chiedere un preventivo, denunciare un sinistro, gestire la vita delle polizze rc auto ecc. La cosa sta riscontrando un discreto successo. Vediamo perché...
Le risorse mobile per acquistare la polizza rc auto
Sono sempre di più gli italiani che acquistano la propria polizza rc auto su canale mobile: circa 5000 al mese, secondo le stime del comparatore Facile.it sulle attività dei propri utenti. Il motivo forse sta nella semplicità: si scarica l'app, ci si connette e si fa un confronto dei preventivi. Tra le soluzioni di questo tipo segnaliamo la App di Facile.it, e quella di Segugio.it. Funzionano un po' come i siti web: una volta trovata l'offerta giusta, si procede all'acquisto attraverso i classici sistemi di pagamento online, con carta di credito o prepagate. Tutta la documentazione arriva per email e poi in cartaceo a casa, via posta ordinaria. Dal touch screen del nostro smartphone fino al parabrezza della nostra auto, tutto in via telematica. Le procedure semplificate e dinamiche sono senz'altro il vantaggio delle assicurazioni mobile; uno svantaggio potrebbe essere quello di dare troppa importanza al fattore prezzo, e troppo poca a quello della qualità: attenzione quindi a non esagerare con il risparmio, pensando anche a cosa stiamo acquistando, a quali clausole prevede la polizza che stiamo stipulando, e soprattutto a cosa esclude da eventuali risarcimenti! Naturalmente il consiglio è quello di verificare bene il contratto di assicurazione che arriverà in formato cartaceo direttamente a casa.

Applicazioni mobile per i clienti delle compagnie assicurative
Un'altra evoluzione del binomio assicurazioni-mobile, forse più interessante, è quella delle app di servizio e assistenza, cui si accede dal momento in cui diventiamo clienti di una compagnia assicurativa che ne è dotata. Attraverso queste app e la geolocalizzazione gps dei dispositivi mobile, è possibile utilizzare il nostro dispositivo mobile per:
Ricevere informazioni utili in viaggio (ad esempio: dove si trova la più vicina carrozzeria convenzionata con la mia assicurazione? Qual è la stazione di servizio più vicina?)
Ricevere rapida assistenza su strada (in caso di incidente o altre emergenze)
Effettuare una denuncia di sinistro e inviare la documentazione fotografica dei danni
Sospendere e riattivare la polizza rc auto
Controllare in modo semplice e rapido i dati provenienti dal dispositivo satellitare installato sulla nostra auto (bella comodità, soprattutto nei casi di assicurazione chilometrica). 
Ecco alcune delle compagnie che mettono a disposizione applicazioni mobile per i propri clienti:
Genertel Mobile
Quixapp
MySara



Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Calcolo assicurazione auto

Se vuoi conoscere le offerte migliori per assicurare la tua auto puoi farlo on ...

Preventivi polizze auto

Ottenere un preventivo per una polizza auto su internet è utile e soprattutto ...


Collegamenti sponsorizzati
Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet