Collegamenti sponsorizzati

Assicurazione a valore intero

Cosa si intende per assicurazione a valore intero? Alcune delucidazioni

Pubblicato da
Articolo aggiornato il
Cosa si intende per assicurazione a valore intero? Alcune delucidazioni
Collegamenti sponsorizzati
L’assicurazione a valore intero è un tipo di copertura, di solito riservata a case e fabbricati, che prevede che il valore assicurato equivalga esattamente al valore dei beni assicurati. Viceversa, cioè nel caso in cui il valore assicurato risulti inferiore a quello assicurabile subentra la sotto-assicurazione, quel caso in cui il risarcimento dei danni è solo parziale.
Quando il valore assicurato è inferiore a quello assicurabile si configura la regola proporzionale, definita dall’articolo 1907 del Codice Civile che prevede un risarcimento solo parziale, viceversa si parla di assicurazione a valore intero: copertura di un valore equivalente a quello realmente assicurabile. Di solito la formula a valore intero è quella comunemente usata per coprire i danni alle cose: fabbricati, contenuto, merci, attrezzatura. Un’ulteriore precisazione riguarda la differenza con la formula “Primo Rischio”, che copre una somma differente dal valore complessivo delle cose, ma che riguarda una previsione sul possibile ammontare del danno. In questo caso va applicata la regola proporzionale che presuppone che un eventuale danno non colpisca la totalità delle cose assicurate.

A cosa bisogna fare attenzione?
Di solito l’assicurazione a valore intero riguarda le formule che offrono delle garanzie a copertura della casa ed è importante fare attenzione ad alcuni aspetti:
- far inserire nel contratto di assicurazione una clausola che preveda il reintegro automatico del capitale assicurato a seguito di un furto
- inserire delle garanzie di risarcimento in caso di atti di vandalismo
- conservare le ricevute, i certificati, le fatture degli oggetti di particolare pregio.
Attenzione, quindi, nel momento in cui bisogna effettuare una scelta, alle clausole comprese nel contratto di assicurazione casa. Le proposte sono moltissime, ma il rischio è quello di sottovalutare degli aspetti che in realtà dovrebbero essere considerati basilari.

Prodotti assicurativi per la casa
Groupama propone “Qui abita casa” polizza casa che comprende varie garanzie:
- incendio fabbricato e/o contenuto
- furto
- rottura lastre
- responsabilità civile verso terzi
- tutela legale
- assistenza
- infortuni cumulativa dei figli / assicurazione scolastica.
Altra proposta quella di Axa Assicurazioni che per la casa prevede un prodotto che offre delle garanzie di base (incendio e responsabilità civile) e varie garanzie accessorie. Un’altra possibilità è quella di scegliere fra tre diversi livelli di franchigia per i danni da acqua.
Per un confronto tra le assicurazioni casa potrete usare Polizza Migliore.it: compilando un form on line troverete i prodotti assicurativi per la casa più competitivi.

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Assicurazioni casa

Per chi ha deciso di assicurare la propria casa da furti o danni accidentali ...

Danno patrimoniale

Parliamo di danno patrimoniale quando un evento che colpisce un soggetto ne ...


Collegamenti sponsorizzati
Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet